Che cos’è la green zone?

Lo possiamo riassumere come l’ultimo anello che collega il percorso riabilitativo con il ritorno al gesto funzionale e specifico richiesto dal paziente e che troppo spesso manca o viene demandato.

La Green zone è uno spazio di cura innovativo che si aggiunge agli ordinari luoghi della riabilitazione (studio e palestra riabilitativa) durante il programma di recupero e prevenzione degli infortuni.

Questa nuova area in erba sintetica libera da attrezzature fisse ma organizzabile in funzione delle esigenze del paziente, renderà più sicuro e controllato il rientro in campo dell’atleta.

L’obiettivo del lavoro specifico nella Green zone è quello di ottimizzare il recupero funzionale curando l’equilibrio neuromotorio e ristabilendo i corretti schemi di movimento del paziente attraverso sedute di training neuromotorio e training funzionale.

Risulta di estrema importanza poter affrontare quest’ ultima parte di trattamento all’interno del centro e sotto gli occhi del proprio terapista piuttosto che affrontato da solo senza un’attenta sorveglianza. La differenza per un recupero totale sta anche e soprattutto nei dettagli, e la Green Zone è un valore aggiunto sia per chi pratica sport ma anche per chi desidera tornare in sicurezza alle sue attività quotidiane.

La Green zone in fisioterapia la Spezia non è una stanza ma la nostra filosofia di cura!